Free Themes | bigtheme.net
Bonus Ladbrokes

Chi siamo

Il Gruppo Subacqueo Paolano Onlus è una scuola d’immersione federale, operativa tutto l’anno.

Uno degli obiettivi del Gruppo Subacqueo Paolano Onlus è la promozione della subacquea per tutti, in particolare per persone con disabilità visive e motorie, con lo scopo di integrazione dei soggetti portatori di handicap e l’acquisizione di autonomie personali e sportive.

Il Gruppo Subacqueo Paolano ONLUS si occupa della formazione di guide e istruttori subacquei, è impegnato nella ricerca scientifica e tecnologica nell’ambito della subacquea e della salvaguardia ambientale. Si è specializzato nell’insegnamento delle discipline subacquee nei confronti di adulti e bambini e già da molti anni si è ulteriormente qualificato nella formazione di istruttori subacquei e nell’insegnamento ai diversamente abili. Possiede uno staff di più di 20 istruttori, tutti specializzati in accompagnamento subacqueo per disabili, 5 ricercatori scientifici subacquei, 3 video operatori professionisti, 2 biologi marini, 4 istruttori di apnea. Tutti con esperienze pluriennali nell’insegnamento delle discipline subacquee e della biologia marina e nella realizzazione di video e foto subacquee.

Oltre 100 persone provenienti da tutta Italia e da Paesi europei sono soci del Gruppo Subacqueo Paolano ONLUS.

E’ oggi tra le Associazioni più accreditate presso l’Albo Regionale – Sezione Soccorso Speciale del Settore della Protezione Civile della Regione Calabria. E’ responsabile della formazione di sommozzatori volontari della Protezione Civile in Calabria.

Supporta, fin dalla sua nascita, operazioni subacquee delle Forze dell’Ordine in numerosissimi interventi specialistici, unitamente ai Nuclei di Sommozzatori appartenenti a Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Guardia Costiera e Vigili del Fuoco, svolgendo attività di supporto subacqueo alle Capitanerie di Porto, agli Enti pubblici ed a privati che facciano richiesta di soccorso ed assistenza in mare. Annovera decine di interventi atti alla salvaguardia della vita umana in mare, vantando molteplici successi.

L’associazione ha partecipato, distinguendosi per efficacia ed organizzazione, in numerose operazioni di Protezione Civile, tra cui il dopo alluvione di Sarno.

L’associazione ha realizzato e continua a partecipare ad operazioni di polizia giudiziaria anti-inquinamento marino a fianco degli Enti territoriali, istituzionalmente proposti a tali attività.

Nell’ottobre 2010 organizza un convegno per conto della FIPSAS riguardante la sicurezza degli impianti e delle tecniche di ricarica ARA/miscele con l’intervento di tecnici specializzati e medici iperbarici e decine di partecipanti, nell’ottica di istituire un nuovo corso federale, con annesso brevetto e certificazione, per apprendere le norme e le tecniche di sicurezza delle stazioni di ricarica bombole di centri subacquei.

 

Сачак/Ламперия Прочети тук
Bookmaker No1 in The UK - William Hill by w.artbetting.net